FM Aurelio Colmenares raddoppia a Ginevra

Una settimana dopo aver festeggiato il titolo di campione federale a Payerne, il maestro fide Aurelio Colmenares si è imposto nell’Open International de Genève a Grand-Lancy. Testa di serie numero 5, il 35enne ticinese ha vinto il torneo davanti al IM slovacco Stefan Mazur e al francese Juan Rottenwohrer.

Aurelio è stato l’unico dei 72 partecipanti a totalizzare 6 punti e mezzo. Dopo aver vinto i primi tre turni giocati a cadenza rapida, ha vinto pure i successivi tre turni a cadenza classica. Ha concesso la sua unica patta nel turno finale a Rottenwohrer.

Il capolavoro è stato realizzato nel 5° turno, quando ha sconfitto numero 1 del torneo Mazur.

Risultati completi: https://chess-results.com/tnr638951.aspx

I primi cinque classificati dell’Open International de Genève a Grand-Lancy (da sinistra): Juan Rottenwohrer (3°), davanti a lui Teimur Toktomuschew (4°), FM Aurelio Colmenares (1°), IM Stefan Mazur (2°), FM Niels Willems (5°).

Parallelamente al torneo di Ginevra, si è svolto a Davos il Chess Festival organizzato da SwissChessTour. A imporsi è stato il favorito grande maestro Min Li Peng. 26esimo si è classificato l’organizzatore-giocatore Claudio Boschetti, mentre al 57esimo rango troviamo Elena Tuor.

Risultati completi: https://chess-results.com/tnr576576.aspx

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.