Open di Serpiano e Locarno: vincono Boschetti e Jediger

di Claudio Boschetti

La prima edizione del Serpiano Open, svoltasi presso l’omonimo hotel nel primo weekend di aprile (1-3.4), è stata vinto dallo scrivente con pt. 4,5/5. Alle sue spalle il MI Damir Levacic pt. 4/5, seguito dal MF Simone Medici con pt. 3,5/5. Da un po’ di tempo si sta mettendo in mostra l’U16 Matteo Sala che da 3 tornei a questa parte è sempre fra i premiati. A Serpiano è finito quarto assoluto con 3,5/5. Gli altri 2 ticinesi in gara hanno conquistato il 10° rango con Vladimiro Paleologu, mentre 14° si è classificata Elisa Morotti.

Classifica Serpiano: https://chess-results.com/tnr568186.aspx

Ad una sola settimana di distanza si è svolto a Locarno un altro Open internazionale. Giocatori provenienti da 7 nazioni hanno animato l’hotel Arcadia durante il fine settimana dell’8-10 aprile. La 7° edizione se l’è aggiudicata il simpatico austriaco Andreas Jediger totalizzando pt. 4/5 e battendo solo per spareggio tecnico il nostro maestro Simone Medici. Sul terzo scalino sul podio troviamo il MI tedesco Markus Löffler pt. 3,5/5. Non è mancata la presenza di due giocatori ucraini rifugiatosi in Ticino per la guerra in corso. La brava CM Sofiia Hryzlova, battendo il n° 1 del torneo Löffler ha concluso al 4° rango assoluto. L’altro senior ucraino, dal nome Anatolii Karnaukh ha concluso un ottimo torneo con 3,5/5 terminando sesto.  Gli altri ticinesi in gara si sono così classificati: Vladimiro Paleologu 9°, Francesco Tedone 19°, Zoran Trivic 22°, Roberto Cattomio 26°, Simone Vaerini e Elena Tuor al 32°-33° rango.

Classifica Locarno: https://chess-results.com/tnr593365.aspx

I prossimi appuntamenti importanti saranno il Rapid al Lido di Melano (1. maggio) e il Festival di Paradiso (6-8 maggio). Dal 20 al 22 maggio nascerà a Maggia, presso il ristorante parco Maggia un nuovo ed avvincente torneo internazionale. Maggiori informazioni: www.swisschesstour.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.