A Lugano vince FM Pogan

La 19esima edizione del Lugano Chess Open, organizzato dal team dello SwissChessTour capitanato dal padrone di casa Claudio Boschetti, ha visto la vittoria in solitaria del maestro fide germanico Nikolas Pogan.

Con 4.5 punti Pogan ha staccato di mezzo punto il maestro fide chiassese Simone Medici. Seguono poi ben 8 giocatori che hanno totalizzato 3.5 punti. Tra questi, ad avere la meglio per spareggio tecnico il già citato Boschetti. Ottavo l’altro luganese Vladimiro Paleologu.

Seguono poi gli altri ticinesi: Giacomo Zecirovic (13., 3pt), Antonio Schneider (21., 2pt), Alessandro Jones (27., 1.5pt), Francesco Tedoni (29., 1.5pt) e Alessandro Schiavone (33., 1pt).

La manifestazione, svoltasi tra il 30 luglio e il 1 agosto presso l’hotel Pestalozzi di Lugano, ha visto al via 34 giocatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.