Scacchi ticinesi d’estate

Qui di seguito una carrellata dei tornei scacchistici estivi che hanno visto tra i protagonisti anche dei giocatori del nostro cantone.
La lista può non essere completa. Siete gentilmente invitati a comunicare eventuali lacune.

1. Engelberg Chess Open (4-6.6.2021)
Kids power nella località obvaldese, con un podio giovanissimo. Vince sorprendentemente l’U16 Yanik Knapp (4.5pt). Nono Vladimiro Paleologu (3.5pt), dodicesimo Claudio Boschetti (3pt)

20. Davos Schachsommer (11-13.6.2021)
Vittoria per il maestro internazione germanico Markus Loeffler.
Appena fuori dalla top10 Vladimiro Paleologu (3.5pt). 28esimo rango con 2.5pt per Francesco Raimondi, mentre Elena Tuor si è dovuta accontentare di mezzo punto e del 51esimo rango.

Festival de Mulhouse (26.6-3.7.2021)
Nel torneo chiuso organizzato nella località alsaziana, Aurelio Colmenares inseguiva la norma di maestro internazionale. Le sconfitte degli ultimi due turni hanno seppellito ogni velleità. Ha terminato il torneo con 4 punti.

Schweizer Einzelmeisterschaften (Flims, 8-16.7.2021)
In un’edizione ridimensionata e che ha visto lo svolgersi esclusivamente dei tornei chiusi per il titolo, presenza italo-ticinese con Elena Sedina. Campionessa svizzera e italiana nel 2019, quest’anno ha disputato l’Herrentitelturnier, raccogliendo 4 pareggi nei 9 turni. Titolo al GM Joseph Gallagher.

23. Schachfestival Basel (17-20.7.2021)
Il tradizionale torneo d’inizio anno, si è disputato nel mese di luglio. Il successo ha arriso al GM Mihajlo Stojanovic. Davide Zani ha conquistato 3.5 punti e si è classificato 38esimo. Il compagno di circolo Giacomo Zecirovic ha pure concluso le sue fatiche con 3.5 punti, ma con uno spareggio tecnico sfavorevole lo si trova al 52esimo rango. 129esimo, ma con un’unica partita disputata, Claudio Boschetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.