GM Luca Moroni vince a Mendrisio

Il grande maestro Luca Moroni ha rispettato il ruolo di favorito nell’Open di Mendrisio, vincendo il torneo a punteggio pieno. Già campione nazionale assoluto, il ventenne italiano ha relegato sui gradini più bassi del podio i connazionali maestri fide Giuseppe Lettieri (4pt) e Marco Sbarra (3.5pt).

Con 4 punti e il nono rango finale, il luganese Vladimiro Paleologu è risultato essere il miglior ticinese. Seguono poi nell’ordine Claudio Boschetti (14., 2.5pt), Sergio Cavadini (22., 2pt), Jacek Pulawski (23., 1.5pt), Giacomo Zecirovic (24., 1.5pt), Elena Tuor (25., 1.5pt), Tiziano Cavadini (27., 1pt) e Zoran Trivic (28., 0pt).

Nello stesso weekend si è svolta a Prangins la prima tappa dei tornei di qualificazione per il campionato svizzero giovanile. Nella categoria U16 era presente il chiassese Francesco Raimondi, che con 3.5 punti su 7 ha concluso le sue fatiche al 21esimo rango finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.