Aurelio Colmenares vice campione svizzero di Rapid-Online

I ticinesi sono stati assoluti protagonisti del primo campionato svizzero online a cadenza semilampo.

Nella giornata di sabato 29 agosto si è disputato il torneo qualificativo, che permetteva ai prima 8 classificati di disputare il “final-round” a eliminazione diretta di domenica. I maestri fide ticinesi Fabrizio Patuzzo e Aurelio Colmenares hanno brillantemente superato lo scoglio conquistando con 7 punti su 9 il secondo e terzo rango. Anche la maestra internazionale italo-ticinese Yelena Sedina ha potuto festeggiare il passaggio del turno, grazie al settimo rango finale (6.5 punti).

Al 21esimo rango si è classificato Giacomo Zecirovic (5 punti), che si è portato a casa il premio di miglior U2000. Il biaschese si è anche tolto lo sfizio di battere il maestro internazionale Oliver Kurmann. Francesco Raimondi ha terminato il suo torneo al 48esimo rango (3.5 punti), con una performance di circa 2000 punti Elo.

La finale a 8 di domenica è stata sicuramente combattuta e avvincente. Nel derby momò, Fabrizio Patuzzo è riuscito ad eliminare Yelena Sedina grazie alla vittoria per il tempo nella partita di spareggio “armageddon“. Pure Aurelio Colmenares ha dovuto fare capo all'”armageddon” per aver la meglio di Oliver Kurmann.

I due maestri fide ticinesi si sono così scontrati in semifinale e anche in questo caso per dividere i due contendenti è stato necessario giocare la terza partita. Il successo ha arriso al “ginevrino” Aurelio, che nella partita decisiva ha saputo con pazienza scardinare le difese di Fabrizio.

In finale contro il maestro internazionale Roland Lötscher, il rappresentante ticinese ha perso malamente il primo incontro e nel secondo non è andato oltre a un pareggio. L’argoviese, che 24 ore prima si era imposto anche nel torneo qualificativo, si è così laureato “SICOC-Champion Rapid 2020”, mentre il ticinese Aurelio Colmenares può fregiarsi del titolo di vice campione. Complimenti a lui e a tutto la delegazione ticinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.