Naumkin vince a Mendrisio

Il torneo svoltosi a Mendrisio tra il 14 e il 16 settembre ha visto primeggiare il grande maestro russo Igor Naumkin con 4.5 punti su 5. Il lituano Oleg Zujev e il germanico Henrik Hesse, entrambi con 3.5 punti, hanno completato il podio. Al quinto rango si è classificato Simone Medici (3pt), mentre Vladimiro Paleolougu ha concluso sul fondo della classifica (0.5pt).

L’open generale è stato vinto dal lucernese Klaus Odermatt (4.5pt), che ha preceduto il danese Claes Pedersen (3.5pt) e l’argoviese Daniel Brandt (3.5pt). Quarto il primo ticinese, Dragan Budakovic (3.5pt). A seguire troviamo poi Marco Canali (6., 3.5pt), Alessandro Jones (7., 3pt), Sergio Cavadini (10., 3pt), Zoran Trivic (11., 3pt), Giacomo Zecirovic (12., 2.5pt), Nil Malyguine (21., 2pt), Tiziano Cavadini (22., 1.5pt) e Beniamino Gabaglio (24. 1pt).

La manifestazione è stata completata da un torneo semilampo riservato agli U16. Ad imporsi è stato Francesco Raimondi (5pt, Chiasso), davanti a Samuel Vanossi (4pt, Scuola Scacchi Collegio Papio) e Vishak Chockalingam (3pt, KSC Basel).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.