FL 1/17: Avvicendamenti in vetta alla lista Elo ticinese

Soprattutto a causa dei troppi pari concessi nel corso del festival scacchistico di Basilea, il maestro fide Gabriele Botta ha visto il suo punteggio Elo calare di 21 punti, issandosi a 2358. Lo studente losannese si è stato così superato dai maestri fide Aurelio Colmenares (2374, +5) e Fabrizio Patuzzo (2369, +4).

Tra i giocatori più attivi di questo inizio anno troviamo il già citato Botta (11 incontri), che precede in questa speciale classifica Vladimiro Paleologu, Simone Medici e Claudio Boschetti (10).

Antonio Schneider (+39, 1848), Anton Latka (+38, 1857), Francesco Raimondi (+32, 1480) e Pietro Gervasoni (+30, 1989) risultano essere i giocatori ticinese ad evere incrementato maggiormente il proprio punteggio nei primi mesi dell’anno.

http://www.swisschess.ch/fuehrungsliste-suche.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.