Scacchi d’ottobre: i risultati dei ticinesi [2]

Corsican Circuit – Open Corsica Maestri (22-27.10.2016)
Nel torneo vinto in solitaria dal grande maestro ucraino Anton Korobov era presente anche il Fabrizio Patuzzo. Il maestro fide ticinese ha conquistato 5 punti su 9 e si è classificato al 24esimo rango finale. Da segnalare la bella vittoria nell’ultimo turno contro il grande maestro israeliano Victor Mikhalevski.

4. Rencontres Internationales des échecs francophones – Open International de la Ville de Menton (23-30.10.2016)
Sette ticinese hanno partecipato al “Championnat de la francophonie” che, per la sua quarta edizone, era abbinato alla quindicesima edizione di uno dei migliori tornei di Francia, l’Open International de la Ville de Menton. Il torneo è stato vinto dal grande maestro italiano Michele Godena, sicuramente volto noto anche alle nostre latitudini.
Primo ticinese è risultato essere Simone Medici, che con 6 punti su 9 si è classificato al 30esimo rango finale, guadagnando 11 posizioni sulla posizione di partenza. Il presidente della FSTI Rolando Caretti ha terminato la manifestazione all’80esimo rango con 5 punti. A seguire troviamo poi Dario Cittadini (108., 5pt),  Plinio Giacomini (125., 4.5pt), Michele Gervasoni (127., 4.5pt), Silverio De Marchi (135., 4.5pt) e Gabriele Ferrari (161., 4pt).
Al via erano presenti oltre 250 giocatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.