Campionato vodese: dominio ticinese, vince Botta

Andando avanti di questo passo gli organizzatori del campionato vodese open saranno costretti a rinominare la manifestazione in quanto per il terzo anno consecutivo l’intero podio si è tinto dei colori ticinesi. Quest’anno si è ancora fatto meglio, visto che il quarto rango è pure stato conquistato da un rappresentante del nostro cantone.

Dopo la vittoria di Ambrosini nel 2007, di Patuzzo nel 2014 e di Colmenares nel 2015, questa volta è stato il turno di Gabriele Botta di iscrivere il suo nome nell’albo d’oro della manifestazione.

Lo studente losannese di economia ha concluso il torneo chiuso della categoria A con 5.5 punti su 7, frutto di 4 vittorie e 3 pareggi. A seguire troviamo Fabrizio Patuzzo (5pt), Nicola Ambrosini (4.5) e Aurelio Colmenares (4pt).

Il blitz conclusivo si è pure tinto di rossoblù: alle spalle del MI ucraino Vitali Koziak si sono classificati Gabriele Botta e Aurelio Colmenares. Decimo Fabrizio Patuzzo, 13esimo Nicola Ambrosini.

Sito ufficiale: http://www.fvde.ch/fvde/cov.php

Ricordiamo inoltre il successo di Massimo Maffioli nel campionato di Coira. Nel torneo chiuso (categoria A), il bleniese ha avuto la meglio del MF Slobodan Adzic e di Hans Göldi. Nel blitz conclusivo si è poi “accontentato” del terzo rango finale.

Sito ufficiale: http://www.schachclub-chur.ch/

Il canton Ticino continua quindi ad essere ottimamente rappresentato anche oltre Gottardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.