CSS/SMM 2016: 1. Turno

L’arrivo della primavera coincide con l’inizio della stagione 2016 del Campionato Svizzero a Squadre. Al via ci sono 5 squadre ticinese: Mendrisio (LNB), Bellinzona I (1.Lega), Bellinzona II, Biasca-Lodrino e Massagno (2.Lega).

Il Mendrisio ha esordito con una bella vittoria nella tana del Tribschen. I sottocenerini si sono imposti con il risultato di 6.5-1.5, lasciando solo le briciole alla squadra della Svizzera centrale. Per il Mendrisio succesi per Bellini, Mantovani, Aranovitch, Patuzzo, Cacciola e Paleologu.

Dopo la retrocessione del 2014, nella stagione scorsa il Bellinzona I è prontamente risalito in prima lega. Il debutto non è stato però positivo, essendo usciti sconfitti dal match casalingo contro il San Gallo. A poco sono quindi serviti il successo di Medici e i pareggi di Massironi e Caretti. 2-6 il risultato finale.

Fortune alterne per le squadre impegnate in seconda lega. Può festeggiare il Massagno, che si è imposto in casa contro lo Zugo per 4.5-1.5. Grazie al pareggio contro lo Springer, mezzo sorriso anche per il neopromosso Bellinzona II. Il Biasca-Lodrino ha invece perso contro il Lucerna per 2-4.

In LNA non possono festeggiare le squadre con dei giocatori di casa nostra. Il Réti di Antognini e l’Echallens di Colmenares, Botta e Ambrosini sono entrambi stati sconfitti con il risultati di 2-6. Successo personale comunque per Gabriele Botta, che ha “miniaturizzato” il MI Hommeless, mentre Aurelio Colmenares ha pareggiato contro il MI Zeller.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.