CTG 2016: Titoli a Milutinovic, Raimondi, Zani e Käppeli

Una cinquantina di promesse ticinese si sono recate a Lodrino domenica 6 marzo per partecipare all’edizione 2016 del Campionato Ticinese Giovanile. La manifestazione è stata organizzata dal locale circolo, che quest’anno festeggia il trentesimo dalla fondazione.

Tra i più giovani (U10) ad imporsi è stato il luganese David Milutinovic, che ha sbaragliato la concorrenza imponendosi in tutti i turni previsti. Il sottocenerino ha preceduto Gabriele Pura (Cugnasco) e Ivan Bosov (Minusio), che hanno concluso il torneo con 4 punti e sono stati separati unicamente dall’indice Buchholz. Con 22 partecipanti questa è stata la categoria più numerosa.

Francesco Raimondi (5pt) non ha risentito del salto di categoria e ha dominato l’under 12, bissando il successo del 2015. Il chiassese ha preceduto due locarnesi: Andrea Pagano (4pt) ha conquistato la medaglia d’argento, mentre Sebastian Branca quella di bronzo.

Il circolo Biasca&Valli ha occupato tutti i gradini del podio della categoria U14, con Davide Zani (Biasca, 5pt) che ha relegato ai ranghi d’onore Julian Nervi (Biasca, 4pt) e Kim Poik (Malvaglia, 3.5pt).

Per il terzo anno consecutivo il titolo U20 è stato conquistato da Adriano Käppeli, grande favorito della vigilia. Come nel 2015 il bellinzonese ha dovuto fare capo agli spareggi lampo per aver la meglio del secondo classificato Beniamino Gabaglio (Stabio). Mattia Malingamba (Biasca) completa il podio. La scarsa partecipazione in questa categoria è probabilmente l’unica nota dolente di una giornata altrimenti ottimamente riuscita.

I complimenti vanno a tutti i giocatori per la passione e il fair-play dimostrati. Un grazie anche agli accompagnatori e organizzatori.

Classifiche:
CTG 2016 U10
CTG 2016 U12
CTG 2016 U14
CTG 2016 U20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.