CTS 2015: Lugano campione!

Il Campionato Ticinese a Squadre è da anni una manifestazione molto combattuta e incerta. L’edizione 2015, svoltasi presso l’Hotel Colorado di Lugano, non ha fatto eccezione. Basti pensare che dopo 3 dei 4 turni previsti ben quattro squadre capeggiavano la classifica con 8 punti: Lugano, Massagno, Mendrisio e il campione uscente Biasca-Lodrino.

Gli scontri finali di domenica pomeriggio hanno visto il Lugano imporsi sul Mendrisio con un netto 4-0 e il Massagno vincere per 3-1 contro il Biasca-Lodrino. Questi risultati hanno arriso al Lugano che si è così lauerato campione ticinese 2015. Paleologu, Boschetti, Rosin, Cacciola e Ottolini hanno conquistato un titolo che in casa Lugano mancava da ben 12 anni. Il Massagno si è invece impossessato della prima medaglia cantonale della loro ancora giovane storia. Il Biasca-Lodrino chiude il podio.

Qui di seguito la classifica:
1) Lugano 1 (12pt)
2) Massagno (11pt)
3) Biasca-Lodrino (9pt)
4) Lugano 2 (8pt)
5) Mendrisio (8pt)
6) Bellinzona 1 (7.5pt)
7) Chiasso (7.5pt)
8) Bellinzona 2 (4.5pt)
9) Biasca-Lodrino 2 (4.5pt)

Per quanto riguarda le performance individuali da citare il 4 su 4 del maestro fide Aurelio Colmenares, che con i suoi punti ha guidato la squadra del Massagno sul secondo gradino del podio. Alla manifestazione hanno partecipato 53 giocatori.

Nell’occasione è stato premiato anche Vladimiro Paleologu, che si è imposto del campionato ticinese semilampo 2015. Questo titolo viene assegnato tenendo in considerazione i risultati ottenuti nel Memorial Barbero e nel Trofeo Rivabella.

Classifiche completa: CTS 2015, CTSemilampo 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.