FM Botta si impone a Roveredo

Il maestro fide Gabriele Botta ha rispettato i favori del pronostico e ha saputo conquistare il Moesa Open 2015. In quello che potrebbe essere considerato come il torneo di casa ha concesso due patte e si è imposto in solitaria con 4 punti.

Alle sue spalle troviamo un terzetto con 3.5 punti e cappeggiato dall’organizzatore-giocatore Claudio Boschetti. Al terzo rango si è classificato il maestro fide montenegrino Slobodan Adzic.

Simone Medici (5., 3pt), Christian Milesi (10., 2pt), Zoran Trivic (12., 1.5pt), Ezio Schafer (13., 1pt) e Elena Tuor (14., 1pt) completavano il lotto dei ticinesi presenti.

Risultati completi su www.chess-results.com
Sito manifestazione: www.swisschesstour.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.