Team-Cup: Le Aquile agli ottavi, ma…

I sedicesimi di finale hanno sorriso alle Aquile di Lugano, che passano il turno pareggiando contro il Nimkinger I in virtù della vittoria in prima scacchiera del GM Stojanovic.

Il match non può dirsi comunque ancora concluso in quanto gli zurighesi hanno deciso di contestare la decisiva patta reclamata dal capitano delle Aquile David Camponovo in regime di “quick play finish”. La direzione del torneo ha deciso a favore dei ticinesi, ma l’ultima parola spetterà al tribunale arbitrale della FSS, al quale il Nimkinger ha deciso di rivolgersi reclamando la vittoria piena.

Qui di seguito i risultati completi dei luganesi:
Aquile di Lugano (2122) – Nimkinger I (2046) 2-2
1) Christoph Drechsler (2256) – GM Mihajlo Stojanovic (2577) 0-1
2) Dragan Budakovic (1926) – Markus Germann (1977) 0-1
3) Maximilian Seryrich (1972) – Wladyslaw Ivancev (2006) X-X
4) David Camponovo (1980) – Jean-Marc Bosch (1981) X-X (risultato contestato dal Nimkinger)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.