CSS/SMM 2015: 1. Turno

Nell’ultimo weekend di marzo ha avuto inizio la stagione 2015 del Campionato Svizzero a Squadre. Le squadre ticinesi al via sono 5, una in meno dell’anno passato a causa del ritiro del Chiasso.

Ad eccezione probabilmente della prima squadra del Bellinzona, le ticinesi non partono con particolari ambizioni, ma con l’obbettivo primario di mantenere il posto nella rispettiva lega.

Il neoretrocesso Mendrisio ha iniziato la avventura in serie B con una sconfitta abbastanza pesante nella tana della seconda squadra del Winterthur. Le vittorie di Sedina e Pedrini e il pareggio di Karl non sono bastate e i momò sono usciti sconfitti per 2.5 a 5.5.

In seconda lega il Bellinzona I ha assorbito bene la retrocessione dell’anno passato ed è ripartito con una vittoria contro il Lucerna. 4-2 il risultato finale.
Il primo derby stagionale ha visto il Biasca-Lodrino sconfiggere in trasferta e in modo netto il Massagno con il risultato di 5-1.

Vittorioso anche il Bellinzona II in terza lega contro lo Zugo. In questo caso i soprocenerini si sono imposti con il risultato di 4.5 a 1.5. Da notare che la seconda squadra gioca in un girone a 4 squadre, dove a fine stagione non ci sarà alcuna retrocessione.

In seria A da annotare i primi punti della loro storia per la formazione dell’Echallens. Hanno contribuito al successo contro i campioni in carica del Réti anche Gabriele Botta (vittoria contro Widmer) e Aurelio Colmenares (pareggio contro Maier).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.