Vittoria ticinese a Pontresina-St Moritz

Si è svolta, dal 25 febbraio al 1 marzo nel magnifico Schloss Hotel di Pontresina, la prima edizione del torneo vacanziero di “sport invernali e scacchi” in un’innevata e soleggiata Engadina.  L’hotel, diretto magnificamente da un team di professionisti della TH Hotel Resort di Padova, ha messo a disposizione un’infrastruttura ed un trattamento da mille e una notte agli scacchisti ospiti per la durata delle 5 giornate. L’evento interamente dedicato al nobil gioco e agli sport invernali ha ospitato scacchisti provenienti da 4 nazioni.

Nonostante l’offerta incredibile di 104.- con mezza pensione, Spa ecc.. in alta stagione, solamente una manciata di giocatori ne hanno voluto approfittare. Per assicurarci una maggiore partecipazione in una seconda edizione, nel 2016 il torneo inizierà nella seconda settimana di Pasqua a soli 2 giorni dalla conclusione del New Open di Lugano, dando così anche ai giocatori di casa nostra l’opportunità di parteciparvi e/o, perché no… di giocare entrambi i tornei.

La classifica finale la si è decisa al 3° turno, con lo scontro diretto fra i due giocatori più quotati sulla lista di partenza.  Il basilese Wirz, con i pezzi bianchi, ha perso il controllo della situazione lasciando troppo spazio di manovra ai pezzi neri condotti dallo scrivente. Avendo saputo che il simpatico Heinz si era preparato all’incontro ho deciso sul momento di giocare una difesa mai adottata in passato, ma spesso giocata contro di me dal mio amico Vladimiro Paleologu. Evidentemente l’ho colto di sorpresa assicurandomi il punto intero dopo un seguito tattico a me favorevole.

La classifica: 1. Claudio Boschetti pt. 4,5/5 / 2. Matthias Balg (GER) pt. 3,5/5 / 3. Heinz Wirz (SUI) 3,5/5
Prima donna: WFM Alexandra Alexandrova (RUS/ISR) 2,5/5
Miglior senior: Jean Dominique Coqueraut (ITA) pt. 2,5/5

Maggiori informazioni: www.swisschesstour.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.