A Massagno vince la promessa italiana Luca Moroni

Domenica 8 febbraio ha avuto luogo presso il Ristorante Cappella Due Mani, Massagno, il XV Festival Scacchistico Memorial Barbero. La manifestazione è nata grazie alla passione di un gruppo di appassionati, residenti nei vari angoli del Ticino e capitanati dall’organizzatore David Camponovo.

L’evento è cominciato in mattinata con la disputa del Torneo Lampo, patrocinato dal magazine Ticino by Night, che ha visto primeggiare il luganese e Maestro Fide Fabrizio Patuzzo davanti al presidente del Circolo scacchistico di Lugano Vladimiro Paleologu e ha completato i il podio il direttore dell’Italia scacchistica il Maestro Fide Bresciano Valerio Luciani.

Il pomeriggio è poi proseguito con il Trofeo Esordienti TiPack e il Trofeo Elite Cappella Due Mani.
Il Torneo Esordienti, tra altro da sempre gemellato con l’associazione non fumatori, si è concluso con la vittoria degli scolari Alessandro Burzi, Matteo De Cillis e Thomas Nebiker e, nella stessa categoria, dagli adulti Raffaella Fabbri, Giuliano De Cillis e Dianella Fabbri.
Il Torneo Elite, che da anni è di gran lunga il semilampo ticinese più gettonato dai migliori ticinesi e, soprattutto, da forti giocatori provenienti dalla vicina Italia, ha coinvolto una trentina di appassionati. Alla fine dei sette intensi turni di gioco si sono issati sul podio, tutto italiano, il Maestro Luca Moroni (6 punti), Jon Capata e la prima scacchiera olimpica Italiana Elena Sedina (entrambi 5,5 punti). Quarto, pure con p. 5,5, il già citato Valerio Luciani e quinto, primo dei ticinesi, il Maestro Fabrizio Patuzzo, p. 5. Il podio “ticinese” è stato completato da Claudio Boschetti, p. 4,5 e Simone Medici, p. 4. Tra i senior ottima prestazione del noto giornalista Jacky Marti.

Il Festival, che ha visto la partecipazione di oltre sessanta scacchisti, si è concluso con la ricca premiazione, condotta dall’organizzatore David Camponovo. Per l’occasione è stato riservato un premio a tutti i partecipanti, cosa resa possibile grazie all’apporto di tanti sponsors tra i quali ha primeggiato, una volta di più, l’AIL di Lugano e la Banca Raiffeisen.

Classifiche: Blitz, Esordienti, Semilampo

Foto, come pure date dei prossimi eventi, sono visionabili sul sito: www.scaccomatto.ch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.