30. Jugendturnier in Lichtenstein

Triplice presenza ticinese nell’importante torneo giovanile del Lichtenstein, che dal 1985 vede protagonisti le maggori promesse di diversi stati europei. La concomitanza del torneo semilampo con l’ultimo turno del Campionato Svizzero a Squadre non ha sicuramente favorito l’affluenza, ma in ogni caso ben 82 giocatori si sono dati appuntamento presso la sala comunale di Schaan.

Adriano Käppeli (Bellinzona), Raffaele Coray (Locarno) e Enea Ratti (Malvaglia) non sono purtroppo apparsi particolarmente in forma e non riusciti ad esprimere appieno il loro potenziale. Soprattutto nel finale del torneo sono comunque riusciti a rialzare la testa, dando prova di grande carattere.

Il giovane bellinzonese, testa di serie numero 9 nella categoria U18, non è riuscito a conquistare alcun punto contro giocatori sulla carta superiore e con 3.5 punti in 7 incontri ha concluso il torneo al 12esimo rango. Raffaele, nella stessa categoria, ha confermato la posizione di partenza con i suoi 2.5 punti. Il rappresentante del circolo Biasca&Valli ha ottenuto 4 punti nella categoria che gli hanno fruttato il nono rango finale, un gradino sotto alla rango di partenza.

I risultati completi sono visionabili sul sito della federazione del principato: http://www.schach.li/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.