Aquile eliminate dalla Team-Cup

Eliminazione dolorosa e roccambolesca per le Aquile di Lugano negli ottavi di finale di Team-Cup. Impegnati in casa presso il ristorante Noca di Lugano, i nostri portacolori hanno cozzato contro i rappresentati della federazione svizzera di scacchi per corrispondenza (Schweizerische Fernschachvereinigung).

Le due compagini si sono lasciate sul risultato di parità di 2-2, ma i ticinesi devono salutare la competizione ad eliminazione diretta a causa dei risultati sfavorevoli nelle prime scacchiere.

In seconda scacchiera Wladyslaw Ivancev (2018) veniva sconfitto per il tempo da Stephan Fessler (2026). Approfittando di due cappelle di Roger Mayer (1814), Massimo Maffioli (2038) metteva in parità il risultato. David Camponovo (1972), capitano dei ticinesi dal 1999, metteva alle corde piuttosto agevolmente Reinhard Wegelin (1864) conquistando una meritata vittoria. Lo scontro in prima scacchiera tra i maestri fide Fabrizio Patuzzo (2371) e Matthias Rüfenacht (2306), ha visto purtroppo primeggiare lo svizzero tedesco.

Si conclude quindi anzitempo la campagna 2014 di Team-Cup per le Aquile, ma i ticinesi sono pronti a provarci di nuovo l’anno prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.