CSS/SMM 2014: 6./7. Turno

Il weekend del 6-7 prevedeva un doppio turno per le squadre impegnate in serie A e quindi anche per il Mendrisio. Emozioni contrastanti nelle due giornate di gioco per i sottocenerini: sabato sono stati letteralmente asfaltati dalla fortissima formazione del Réti (1-7 il risultato finale), mentre domenica hanno potuto festeggiare la prima vittoria stagionale contro il Trubschachen (5.5-2.5). I momò smuovono quindi finalmente la classifica e agganciano all’ottavo rango lo Schwarz-Weiss di Berna. Proprio contro la formazione della capitale si giocherà un vero e proprio spareggio salvezza.

In prima lega il Bellinzona I ha subito una sconfitta di misura contro il fanalino di coda del Lenzburg e sono stati così risucchiati nelle parte bassi della classifica. Con 4 squadre racchiuse in un punto tutto può ancora succedere nell’ottica salvezza.

Continua in seconda lega l’ottima stagione del neopromosso Biasca-Lodrino. Sconfiggendo per 5-1 l’Altdorf la squadra più a nord del cantone si trova sempre nella zona altissime della classifica.

Il Massagno ha conquistato la sesta vittoria in altrettante partite e consolida la leadership nel girone di terza lega. La vittima di giornata è stata il Bellinzona II, che viene così agganciato a 6 punti dal Chiasso, vittorioso contro la quinta squadra del Réti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.