Colmenares vince l’Open di Neuchâtel!

ColmenaresAurelio Colmenares ha conquistato con merito l’Open internazionale di Neuchâtel, che si è svolto durante il weekend di Pentecoste. Il Maestro Fide ha ottenuto 6 punti, frutto di 5 vittorie e due pareggi, e ha superato per spareggio tecnico i maestri Anvar Turdyev e Yevgen Bondar. Pur consci delle qualità del nostro rappresentate si tratta di una sorpresa, anche perché partiva testa di serie numero 7 e ai nastri di partenza c’era il forte Grande Maestro Mihajlo Stojanovic (giunto poi solo sesto).

Dopo un periodo di parziale appannamento, che l’ha visto scendere sotto i 2200 punti elo, per il 27enne “ginevrino” è giunto quindi il grande riscatto. Per il già quattro volte campione ticinese si tratta del primo successo in un grande Open Internazionale (92 partecipanti). Tutti si augurano che sia il primo di una lunga serie. Complimenti!

Anche Fabrizio Patuzzo era presente a Neuchâtel e ha veleggiato nelle parte altissime della classifica. I due pareggi e un’unica sconfitta, proprio contro l’amico-rivale Aurelio, non gli hanno però permesso di andare oltre ad un comunque ragguardevole ottavo rango.

A Belp era presente un altro rappresentante del nostro cantone. Il giovanissimo Enea Ratti si è confrontato con i coetanei confederati nel corso della 4 tappa del Campionato Svizzero U14. Il bleniese, alla prima grande esperienza oltre i confini cantonali, si è dovuto accontentare del 28esimo rango finale con 1.5 punti su 5 incontri. Sicuramente è però stata un ottima occasione per crescere e migliorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.