CSS/SMM 2014: 3. Turno

Il terzo turno del Campionato Svizzero a Squadre può considerarsi positivo per i colori ticinesi, visto che 5 delle 6 squadre impegnate sono uscite vincitrici dai rispettivi incontri.

L’unica squadra ticinese sconfitta è il Mendrisio che in serie A poco ha potuto contro il Lucerna. Il match è stato equilibrato e si è concluso con il risultato di 3.5 a 4.5. Degli 8 incontri, 7 si sono conclusi in parità. Fatale è quindi stata la sconfitta di Patuzzo contro l’IM Zueger. La squadra momo rimane quindi ancora ferma a zero punti in compagnia di Trubschachen e Neuchâtel.

In prima lega il Bellinzona I conquista i suoi primi punti della stagione 2014, vincendo in casa contro il Wettswil. Nel 5.5-2.5 finale fondamentali le vittorie di Massironi, Dell’Ambrogio, Cucchiani e Caretti.

Il Biasca-Lodrino non ha dovuto nemmeno scendere in campo visto che il Lenzburg II ha rinunciato alla trasferta in Ticino. Questa vittoria per forfait proietta la squadra sopracenerina nelle parti alti del girone “Zentral II” di seconda lega.

Festeggiano anche le tre squadre ticinesi impegnate in terza lega. Il Massagno continua la sua marcia senza macchia e condivide la vetta del girone in compagnia del Lucerna grazie alla vittoria per 4 a 2 sullo Zurigo. Stesso risultato per il Bellinzona II che sconfigge il fanalino di coda Entlebuch e si piazza per il momento nella parte medio-alta della classifica. Vittoria di misura (3.5-2.5) sul Cham per il Chiasso, che raccoglie così i primi 2 punti stagionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.