CTG 2014: Titoli a Alessandro Burzi, Kim Poik, Enea Ratti e Adriano Käppeli

Ben 60 giovani promesse si sono ritrovate domenica a Bellinzona presso il Centro Spazio Aperto in occasione dei Campionati Ticinesi Giovanili. Gli organizzatori possono ritenersi soddisfatti dell’affluenza di giocatori, in quanto rispetto all’anno scorso c’è stato un incremento di una quindicina di giocatori.

In tutte le quattro categorie è emerso un chiaro dominatore, capace di vincere tutti gli incontri e a relegare la diretta concorrenza ad almeno un punto di distacco.

Tra i più giovani (U10) il mattatore di giornata è stato Alessandro Burzi (Tegna), che ha preceduto Aaron Montorfani (Arbedo) e Andrea Pagano (Gordola).

Il titolo U12 è andato invece in Valle di Blenio grazie a Kim Poik. Il malvagliese non sembra aver avvertito il salto di categoria e ha saputo bissare il successo dell’anno scorso. Secondo si è classificato Matteo Soncini (Vacallo), terzo Daniele Daptih (Bellinzona).

Un altro malvagliese ha conquistato il titolo nella categoria under 14. Enea Ratti ha infatti preceduto Alka Calzascia (Brissago) e Ivan De Liso (Gordola).

Tra i più grandi (U20) la vittoria è andata al padrone di casa Adriano Käppeli. Con lui sul podio il muraltese Raffaele Coray e il massagnese Nil Malyguine.

Complimenti a tutti i partecipanti e agli organizzatori per l’ottima riuscita del’evento:

Classifiche:
CTGiov 2014 U10
CTGiov 2014 U12
CTGiov 2014 U14
CTGiov 2014 U20

 {gallery}Giovani/Foto/CTG2014{/gallery}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.