CSS/SMM 2014: 1. Turno

Il primo turno del Campionato Svizzero a Squadre può definirsi amaro per i colori ticinesi, visto che solo il Massagno ha saputo conquistare la posta piena.

In serie A, il Mendrisio ha iniziato il campionato con una sconfitta di misura in casa del Riehen. Sicuramente non si può essere felici per un insuccesso, ma di positivo è l’atteggiamento della squadra, che pur essendo sulla carta inferiori ai basilesi, hanno dato parecchio filo da torcere. Brillantissima in tal senso la vittoria di Fabrizio Patuzzo contro il GM Hickl.

In prima lega, sconfitta anche per il neopromosso Bellinzona I. A Olten il risultato conclusivo è stato 5-3 in favore dei padroni di casa. L’unica vittoria di Marcoli e 4 pareggi non sono stati sufficienti per conquistare i primi punti in questo 2014.

Al ritorno in seconda lega, il Biasca-Lodrino ha conquistato un punto, grazie al pareggio in casa contro il Goldau-Schwyz.

In terza lega, Chiasso e Bellinzona II sono usciti sconfitti dai rispettivi incontri con lo stesso risultato: 2-4 contro Lucerna e Réti V. Come già detto, l’unico a festeggiare la vittoria è stato il Massagno, che si è recato ad Entlebuch per rifilare un sonoro 5.5-0.5 ai lucernesi.

In serie B, vittorie per Colmenares (Echallens) e Antognini (Réti II).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.