CSS/SMM 2013: 5. Turno

Weekend all’insegna del Campionato Svizzero a Squadre, quello del 22 e 23 giugno. In cartello c’era infatti un doppio turno di LNA e il quinto turno per tutte le altre leghe.

Sabato il Mendrisio ha potuto festeggiare la prima vittoria stagionale. Potendo contare su giocatori del calibro di Fressinet, Godena e Bellini, la squadra sottecenerina ha sconfitto di misura la squadra del Bodan. Nella giornata di domenica sono state invece schierate le seconde linee, con diversi giocatori ticinesi impegnati. Purtroppo solo Sedina e Godena hanno conquistato un pareggio e la sconfitta contro lo Zurigo è stata inevitabile.
Con ancora 4 turni da giocare la lotta per la salvezza rimane ancora incerta e tesa. Al momento il Mendrisio si trova al nono rango e vede tra i suoi diretti avversari lo Schwarz-Weiss Bern, il Bodan e il Wollishofen.

In serie B, i 3 ticinesi schierati dalle squadre confederate hanno conquistato 2 punti. Vittoria per Antognini (Réti) e pareggi per Colmenares e Ambrosini (Echallens).

Continua immacolata la corsa alla promozione in prima lega del Bellinzona I. Il malcapitato Zugo è stato sconfitto con il netto risultato di 5.5 a 0.5. A due turni dal termine la squadra della capitale ha due punti di vantaggio sulla coppia formata dallo Zurigo e dal Réti. Saranno proprio queste due squadre le avversarie a settembre della formazione ticinese.
Nello stesso girone, niente da fare invece per il Bellinzona II. Impegnato contro l’avversario diretto per la salvezza del Tribschen, i giocatori di capitan Ferrari sono stati sconfitti di misura. Al momento sono ancora sopra la linea, ma saranno assolutamente necessari ulteriori punti per garantirsi la permanenza in seconda lega.

La formazione del Biasca-Lodrino, grazie alla quinta vittoria in altrettante partite, si è già garantita matematicamente un posto negli spareggi di promozione in seconda lega. La vittima di questo turno è stato lo Zurigo; 5.5 a 0.5 il risultato.
Il Massagno ha conquistato una bella vittoria di misura nel derby contro il Chiasso. Le due squadre si ritrovano ora a braccetto al quarto rango e per loro non sono ancora del tutto svaniti eventuali sogni di promozione.

Con l’arrivo dell’estate il Campionato Svizzero a Squadra va ora in vacanza e riprenderà nel mese di settembre con sfide sempre entusiasmanti ed emozionanti…

Risultati completo su: www.schachbund.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.