CSS/SMM 2013: 4. Turno

Quello appena trascorso è stato un weekend dedicato al Campionato Svizzero a Squadre. Tutte le squadre ticinese erano quindi impegnate, ad eccezione del Mendrisio. La lega nazionale A si è infatti fermata vista la concomitanza con la Mitropa Cup e proporra un doppio turno nel weekend del 22 e 23 giugno.

In seconda lega il Bellinzona I continua la sua marcia in testa al girone a braccetto con la squadra dello Zurigo grazie alla vittoria nella tana del Tribschen. Potendo anche godere dell’innesto degli ex-bianconero Spinedi e Massironi, la squadra di capitan Caretti può senza dubbio ambire ad un posto nello spareggio di promozione.
Vita dura invece per il Bellinzona II che è uscita sconfitta dal suo match contro l’Entlebuch. Mantenere un posto nella categoria sarà difficile, ma la classifica è ancora molto corta e nei prossimi 3 turni tutto può ancora succedere.

Il girone “ticinese” di terza lega proponeva un derby di alta classifica tra Biasca-Lodrino e Chiasso, in casa di quest’ultimo. I sottocenerini hanno dovuto affrontare il match scossi dall’improvvisa scomparsa del loro capitano Otto Gessner, a cui è stato dedicato un doveroso minuto di silenzio. L’incontro si è concluso con la vittoria di misura della squadra dell’alto ticino, che consolida la leadership e mantiene 3 punti di vantaggio sul Lucerna e sul Chiasso stesso. Proprio il forte Lucerna è stato fermato sul pari da un ottimo Massagno, che permette ai luganesi di mantenersi a metà classifica.

Risultati completi su: www.schachbund.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.