Aurelio Colmenares primo campione ticinese alla cieca della storia!

Aurelio Colmenares entra di diritto nella storia dello scacchismo cantonale divenendo il primo campione ticinese alla cieca. Il maestro fide, che già l’anno scorso aveva potuto festeggiare il successo contro Fabrizio Patuzzo in una manifestazione ufficiosa, ha conquistato il titolo sconfiggendo Gabriele Botta in un match con una cadenza di 30 minuti a testa.

Nonostante la notevole concentrazione che i due giocatori hanno dedicato all’incontro per memorizzare mentalmente le mosse, la partita non è stata esente da errori, come d’altronde è pienamente comprensibile. Ma forse è proprio questo che rende questo tipo di manifestazioni ancora più avvincenti ed incerte. Lo sconfitto, alla fine dell’incontro, ha ammesso di aver valutato male la posizione perché convinto della presenza di un pedone in c3, cosa che gli è poi costata del materiale.

Il Campionato Ticinese alla Cieca è uno dei tanti eventi che David Camponovo e il suo staff hanno organizzato in occassione del 7° Open Internazionale di Lugano. Maggiori dettagli sul sito ufficiale della manifestazione: www.scaccomatto.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.