CSS/SMM 2012: 3. Turno

Il terzo turno del Campionato Svizzero a Squadre (CSS) non è stato particolarmente fortunato per i colori ticinesi. Unica squadra in grado di imporsi è stato il circolo Bianco-Nero. Ma andiamo con ordine…

In Serie A il Mendrisio ha dovuto rinunciare a diversi titolari e con una squadra farcita di riserve ha subito una pesante sconfitta casalinga a favore del Lucerna. Nel 1.5-6.5 finale da segnalare comunque la bella vittoria del presidente del circolo del magnifico borgo Pedrini nei confronti del maestro fide Almada.
Questa battuta d’arresto permette al club svizzero centrale di scavalcare il team ticinese, che scivola al penultimo posto in graduatoria. Il prossimo turno si dovrà cercare il pronto riscatto, anche se l’avversario non è dei più semplici: l’imbattuto capolista Riehen.

Importante vittoria in Serie B per Bianco-Nero, che grazie ai punti pieni conquistati dalla coppia locarnese Spinedi-Massironi, vengono a capo con il risultato di 4.5-3.5 del San Gallo. Questo successo permette al circolo luganese di agganciare al terzo posto proprio i sangallesi.

Pareggio in casa per il Bellinzona I di capitan Caretti che affrontava la squadra zurighese del Réti. L’altra squadra della capitale, il Bellinzona II, ha invece perso contro lo Zugo, capolista solitario del girone di seconda Lega.

In terza Lega il Biasca-Lodrino incappa in una giornata storta, andando a perdere in casa del modesto Oftringen. Un punto a testa nel derby tra Chiasso e Paradiso. La classifica provvisoria vede quindi il terzetto ticinese inseguire un inarrivabile Lucerna.

Ora un mese di pausa: il prossimo turno avrà luogo nel primo weekend di giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.