Successo per il VI Open di Lugano

2012 VIOpenLuganoScacchi ad altissimo livello durante la sesta edizione dell’Open di Lugano!
David Camponovo e il suo team sono stati in grado di portare al Hotel Pestalozzi di Lugano giocatori di grandissimo calibro: 13 titolati ed una media ELO tra tutti i partecipanti superiore ai 2000 punti.

Tra i 29 partecipanti, la delegazione ticinese vedeva al via 9 giocatori, tra cui i tre maestri Fide Gabriele Botta, Fabrizio Patuzzo e Aurelio Colmenares. Tutti sognavano di fare un qualche sgambetto ai maestri stranieri arrivati nel nostro cantone, e qualcuno ci è anche riuscito!

Alla fine dei 6 turni, il podio non ha riservato grosse sorprese. Infatti i tre Grandi Maestri sono stati in grado di rispettare i pronostici e di occupare i primi 3 posti. Vincitore è quindi risultato il GM francese Hamdouchi, che ha conclusio il torneo con 5.5 punti davanti al GM belga Dgebuadze (5 pt) e al suo connazionale Okhotnik (4.5 pt).

Appena fuori dal podio e autori di un ottimo torneo troviamo già il primo ticinese: Fabrizio Patuzzo. Il portacolori del circolo di Mendrisio è stato capace di sconfiggere il Maestro Internazionale ungherese Hajnal e il GM Okhotnik. Gli unici in grado di sconfiggerlo sono stati unicamente i primi due classificati.

All’undicesimo rango troviamo Simone Medici, primo giocatore non titolato e secondo ticinese assoluto. Con 3.5 punti ha preceduto di mezzo punto Gabriele Botta (13.), Andrea Pinchetti (16.) e Aurelio Colmenares (17.)

I risultati dettagliati sono visibili sul sito ufficiale della manifestazione: www.scaccomatto.ch.

Le partite della manifestazione sono scaricabili dal sito ufficiale o al seguente link: VI Open Lugano: Le partite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.