CSG/SGM 2011/12: 3. Turno

La prima uscita del 2012 si è rivelata molto positiva per i ticinesi impegnati nel Campionato Svizzero a Gruppi (CSG).

Il Lugano, in seconda Bundesliga, vince per la prima volta sul campo, dopo la vittoria per forfait del secondo turno. Il risultato finale del match che li vedeva opposti allo Zurigo SG è di 5-3. Fondamentali le vittorie di Patuzzo, Profumo, Paleologu e del capitano Boschetti.
Botta e Misiano sono stati costretti a concedere un pari contro la coppia Jonathan e Joachim Rosenthal mentre sono stati sconfitti Salvetti e Medici.
Bella vittoria quindi per l’unica squadra ticinese impegnata nel CSG, in un girone più che mai equilibrato. Infatti, dopo 3 turni, in vetta a pari merito con 4 punti ci sono 5 squadre. Tra queste anche il Lugano!

Riportiamo ora i risultati dei ticinesi schierati da club della Svizzera interna.
Francesco Antognini
(Réti I) si dimostra molto cinico nel match che lo vedeva opposto al FM tedesco Weindl, che viene punito per avere catturato col pezzo sbagliato. Aurelio Colmenares ha partecipato alla netta vittoria del suo Nyon nei confronti del malcapitato Kirchberg sconfiggendo F. Schiendorfer. Vittoria anche per Massimo Maffioli (Réti III) che ha sfruttato a pieno il ritardo di sviluppo e la cattiva gestione del tempo dell’avversario. Patric Müller (Letzi I) ha completato l’en plein ticinese, vincendo la sua partita che lo vedeva opposto al Birseck II.
Tutti vincenti quindi i ticinesi emigrati, che si sono dimostrati ancora una volta ottimi rinforzi per le loro rispettive squadre.

Per i risultati dettagliati, consultare la pagina della federazione scacchistica svizzera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.